Ci fu data la possibilità di iscriverci a questa gara con una offerta sul prezzo di listino veramente conveniente, e senza pensarci due volte gli Amici Fontana Romano si sono precipitati a iscriversi in cinque per la maratona e in quattro per la mezza maratona.

Senza pensare a cosa andavamo incontro, (vista l’altimetria poi ci siamo resi conto), ma presi dall’entusiasmo….

Nella mia pluriennale carriera di runner amatore e maratoneta, non ho mai gareggiato su percorsi cosi duri, dove non c’è un attimo di respiro, nessun tratto pianeggiante, ma solo salite con lunghezze e pendenze da capogiro.

Ho corso la 50 km del Gargano, ho fatto gare da 6 ore ma questa è ciò che di più tosto ci poteva capitare.

Dopo il 1° giro da 21 km, il 2° è stato una selezione naturale dove il più debole e soprattutto il più inesperto è stato costretto soprattutto negli ultimi km a camminare. Solo chi aveva la testa più dura sarebbe sopravissuto perché le gambe ormai erano delle stampelle a cui appoggiarsi.

Uno alla volta, prima gli atleti della mezza, poi i maratoneti, siamo arrivati al traguardo a braccia alzate felici di aver portato a termine una missione impossibile, accolti dal tifo e dagli abbracci degli amici che ti aspettavano.

Solo le foto e i video possono far capire a chi guarda le emozioni fortissime da cui siamo stati travolti, sia all’arrivo che alle premiazioni in cui ben sei dei nostri atleti sono stati protagonisti.

Lasciatemi però scrivere qualche nota di merito.

  • a Nicola Cassano che con una preparazione travagliata tra alti e bassi pochissimi lunghi strappa un crono incredibile su questo percorso, meritandosi la premiazione.
  • a Nicola Lacarbonara preparatissimo in quanto si è allenato sul posto e con solo 2 maratone nel suo bagaglio, ha portato a termine questa con un ottimo tempo che vale sicuramente un personale su una maratona veloce come percorso.
  • a Pasquale Sblendorio alla sua prima maratona, sfortunato per una contrattura durante la fase di preparazione ma testardo tanto da non riuscire a convincerlo a non partecipare. Chiude dolorante la gara, ma felice. Dolore che scompare non appena sente il suo nome per la premiazione.
  • a Vito Santorsola che tra lavoro e la nascita della piccola Nicole, senza allenamento con un solo, chiamiamolo, lungo, di 15km ha portato a termine la gara dimostrando ancora una volta la sua caratteristica di mastino che non molla l’osso.
  • a Silvia Palano e Marco Loprieno compagni di vita e nello sport, tutti e due con un crono personale di tutto rispetto, su questa tipologia di gara, con Silvia tra le prime tre assolute donne a solo 16 secondi dalla avversaria che la precede.
  • ad Annunziata Stolfa che nonostante tutte le sue perplessità sulle salite che non aveva voglia di affrontare dopo 2 km dalla partenza decide di rompere il legame con noi aumentando con coraggio il ritmo con la sicurezza di un atleta navigato, riuscendo a conquistare il suo miglior crono con il podio.
  • a Donatella Silvestri che mi lascia senza parole. Non aveva mai fatto una mezza maratona e ha scelto la peggiore, ha chiuso dimostrando che su questa distanza può ancora dare di più e fare meglio dandoci anch’essa la soddisfazione di salire a podio.
  • a Benedetto Sciacovelli (ovviamente scriviamo noi per lui!) che, seppur non si era preparato per questa maratona come avrebbe voluto, chiude in 03:59:12, classificandosi primo di categoria e attestandosi per la seconda volta il titolo di Campione Regionale di categoria. Che dire di più, o meglio, ci sarebbe tanto da dire ma non basterebbe di certo una pagina. Un grande atleta, un grande uomo che, dopo aver affrontato con tanta determinazione una delle maratone più difficili, dedica le sue emozioni ai suoi atleti anzichè a se stesso. Questo è il primo motivo per cui Amici Fontana Romano non è una semplice squadra di atleti, ma una famiglia. Grazie Ben ❤️

Insomma oggi abbiamo sbancato alla maratona. Amici Fontana Romano pluripremiata.

Mi sono emozionato a vedervi salire tutti sul podio, mi sono goduto questi momenti come il premio più bello per me.

Grazie ragazzi è stata una giornata meravigliosa, da incorniciare.

Questi i risultati divisi tra Maratona e mezza maratona:

CASSANO NICOLA — 03:49:46 –17° assoluto — 3 cat. SM40

SCIACOVELLI BENEDETTO — 03:59:12 – 24° assoluto – 1° cat. SM65 (Campione Reg.le Categoria 2022)

LACARBONARA NICOLA — 04:09:37 – 30° assoluto – 7° cat. SM50

SBLENDORIO PASQUALE — 04:21:43 – 39° assoluto – 3 cat. SM55

SANTORSOLA VITO — 05:17:31 – 65° assoluto – 14° cat. SM50

LOPRIENO MARCO — 01:46:22 – 46° assoluto – 6° cat. SM35

PALANO SILVIA — 01:46:38 – 3° assoluta – 2° cat. SF40

STOLFA ANNUNZIATA — 01:55:41 –10° assoluta – 3° cat. SF40

SILVESTRI DONATELLA —  02:17:09 –16° assoluta – 3° cat. SF55

CLASSIFICA COMPLETA

Foto in ordine sparso

Foto premiazioni in ordine sparso

Video arrivi, premiazioni e vari in ordine sparso